Burger King si rifà il look … e il packaging!

Il rebranding è una delle attività più importanti nel marketing.

Soprattutto per tutte quelle aziende cha hanno bisogno di cambiare marcia e allinearsi con il proprio target.

Infatti esistono dei momenti cruciali nella vita delle aziende, magari proprio come la tua, in cui è necessario un restyling completo della propria identità di marca  come  quando per esempio  ci si ritrova ad un cambio generazionale all’intendo della azienda

Questa regola non vale solamente per i big ma per tutte le altre attività sia piccole che grandi.

Tutto questo i mega brand lo sanno molto bene è per questo che Burger King ha deciso di rinnovare completamente la propria identità visiva, cambiando il proprio visual design in maniera profonda, dal marchio ai canali digitali, al menu, al design e layout dei ristoranti e soprattutto al  packaging.

 

Burger King, tutto pronto per la grande inaugurazione – Messina Oggi     Burger King lancia il suo nuovo, fantastico logo! – Junkfully

Dall’ultimo restyling sono passati 20 anni e vista la velocità con cui stanno cambiando i gusti e i comportamenti dei consumatori è facile capire quanta distanza c’è tra il vecchio brand e il nuovo.

Se prima per questo settore era importante focalizzata sul concetto di ”fast” oggi sono entrati in gioco altri elementi fondamentali per i nuovi o rinnovati consumatori.

I nuovi elementi fondamentali sono la qualità del cibo, la sostenibilità la digitalizzazione e l’innalzamento della sensibilità al design da parte del consumatore.

Ogni elemento della marca è stato scrupolosamente ripensato tenendo conto di questi nuovi elementi.

Con il nuovo Marchio si passa da uno stile dinamico, ad uno più minimal e divertente molto ”flat” cioè senza ombre o effetti 3d, avvicinandosi al primo marchio della catena.

Per quanto riguarda i colori del visual sparisce il blu e vengono introdotti colori forti e ‘’pastosi’’ che richiamano ovviamente subito al food nutriente ma allo stesso tempo anche ad ingredienti freschi.

Il font utilizzato, di proprietà di Burger King è stato progettato apposta per loro e si ispira agli anni 80/90 con tratti morbidi e rotondi.

le nuove divise richiamano direttamente ai professionisti della griglia come come il fattore differenziare del brand.

Ma la vera star è il packaging

Il nuovo packaging rimane composto dai soliti materiali, dunque soprattutto cartacei limitando la plastica e con delle grafiche minimal e divertenti.

Nel nuovo packaging appare quasi sempre il nuovo logo con le nuove illustrazioni che comunicano gli ingredienti e i prodotti utilizzando sempre i nuovi colori e i nuovi elementi simpatici e ruffiani.

 

La nuova strategia di marca dunque vuole passare attraverso il design che riposiziona la marca facendogli fare un bel balzo in avanti e coinvolgendo e affascinando il consumatore.

 

Pertanto se anche tu hai un’azienda e hai un prodotto di qualità ma senti che hai bisogno di una marcia in piu per raggiungere il successo che meriti devi passare attraverso

un restyling soprattutto del packaging!… ma attenzione il packaging è un’arma molto forte ma allo stesso tempo può essere molto pericolosa se non progettato e studiato bene!

per questo ti regalo una copia del mio ebook in cui puoi leggere ed evitare gli errori più comuni e pericolosi che imprenditori , produttori, artigiani proprio come te solitamente commettono!

 

CLICCA QUI E SCARICA SUBITO LA TUA COPIA GRATUITA!

 

Dunque se anche tu senti di meritare di più e di vuoi veramente aumentare le vendite i guadagni e differenziarti dalla concorrenza ottenendo il successo che meriti Allora non esitare contattaci subito per la tua consulenza gratuita!

356